+39 0836 600 284 info@yogainsalento.com

RITIRO YOGA DI CAPODANNO
Con Francesca Maniglio


26 Dicembre –  2 Gennaio
Avventurandosi nel risveglio

I giorni tra il Solstizio d’Inverno e il nuovo anno sono un periodo luminoso e magico, in cui tutto è possibile. E ‘ il periodo dell’anno in cui la maggior parte tra noi parla di nuovi propositi, ma questi propositi presto si dissolvono velocemente come il luccichio e lo scintillio delle celebrazioni.
Capodanno è una festa antica  con profonde radici spirituali, per l’occasione ho preparato un ritiro unico per gli ospiti che vorranno aderire.
 Ci avventureremo in un viaggio all’interno del corpo, attraverso la pratica di Ashtanga yoga al mattino. Le pratiche pomeridiane includeranno estratti  delle mie letture preferite,  e approfondimenti di alcuni aspetti dello dello yoga che ritengo essenziali, illuminanti e liberatori. Le lezioni saranno accompagnate dalla condivisione di estratti e approfondimenti delle mie letture preferite.

Nel nostro tempo libero,  fuori da Agricola Samadhi, vi mostrerò i miei luoghi preferiti immersi nella natura, luoghi magici, unici.

Avventurandoci in un viaggio alla scoperta del sé, permettiamo e riconosciamo ciò che emerge, per esempio il superfluo che ci attanaglia, disconnettendoci. Lasciamo andare il pesante carico che portiamo sulle spalle tutti i giorni e che ci impedisce di permettere, di guardare, di essere. Tra me e la vera pace, l’armonia a cui anelo si insinua la mente cosciente soggiogata da un reattivismo carico di emozioni, come i blocchi che creano barriere ad una chiarezza di visione ed alla capacità di comprendere la vita cosí come si svolge.

Dobbiamo iniziare da dentro: il risveglio di te stesso per te stesso.

La  notte del nuovo anno è stata progettata con cura per approfondire la ricerca d sé stessi, delle radici profonde e per potenziare le intenzioni. Con una serie di pratiche quali Mauna,  meditazione,  sessioni di kirtan, momenti in natura, condivideremo intorno a un fuoco le nostre intuizioni ed obiettivi.
Non è richiesta alcuna esperienza nella pratica yoga. Il ritiro è aperto a tutti i livelli. Il risveglio del corpo, il Re-connettersi al sé.

Ci impegniamo per un obiettivo comune di pace, armonia e amore.

Gandhi diceva, “Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”. Ciò inizia con l’intenzione. In questa settimana speciale approfondiremo questo: come si vuole essere in questo mondo. Come ci si ricorda di essere più intenzionali a tale proposito? Si potrebbe praticare questo: “Inspirando, mi apro alla mia intenzione, espirando, lascio che sia.”

ll numero minimo di partecipanti al ritiro è di cinque. I principianti sono benvenuti, così come i praticanti regolari.

Il luogo è qui, il tempo è ora. Unisciti a noi.

Francesca Maniglio – BIO:

in arte Frizzi, é fondatrice e presidente dell’associazione YIS (Yoga in Salento). Ogni anno ospita e organizza workshops, corsi formazione insegnanti yoga e corsi intensivi con prestigiosi insegnanti di yoga provenienti da tutto il mondo. L’associazione YIS, attiva sul territorio dal 2007, si é distinta negli anni come importante centro yoga internazionale, punto di incontro e di unione di molteplici esperienze, aperta a pratiche diverse e approfondite nel tempo.

Mossa da un genuino amore per la didattica e per lo yoga, insegna da con entusiasmo, generosità, attenzione e dedizione. Ai maestri con cui ha avuto il privilegio di studiare e praticare (John Scott, Sri K. Pattabhi Jois, BNS Iyengar, Manju Jois, Mark Darby, David Swenson, David Williams, Lino Miele, Louise Ellis, Tina Pizzimenti, Sharon Gannon e David Life) china il capo in segno di gratitudine e gioia per i benefici sublimi che la pratica le ha donato.

Laureata in filosofia alla cattolica di Milano. Dopo la laurea vive a New York per oltre cinque anni lavorando e studiando come filmaker.

Il suo interesse per lo yoga nasce negli anni newyorkesi dove frequenta la Jivamukti Yoga School di New York di Sharon Gannon e David Life.

Nel 2006 studia e si diploma a Mysore in India sotto la guida di BNS Iyengar in Ashtanga Yoga e Pranayama.
Nel 2009 completa il corso triennale della AYBO di Giuliano Vecchiè ottiene il diploma UISP – CONI di insegnante Ashtanga. Nel 2014 completa il Teacher Training di John Scott in Ashtanga Yoga.

Hai una domanda su questo evento?

1 + 8 =

Pin It on Pinterest